Le migliori strategie di Revenue Management alberghiero per incrementare le entrate

I gestori di hotel di successo sono costantemente alla ricerca di modi per aumentare il loro potenziale di generazione di ricavi. I dati sono ora prontamente disponibili per tracciare e analizzare la domanda di mercato e identificare i segmenti di mercato. Gli assistenti alla gestione delle entrate fanno un ottimo lavoro di monitoraggio delle prestazioni degli hotel e delle tariffe della concorrenza in tempo reale. Da questi dati, i direttori d’albergo possono elaborare strategie per aumentare le entrate dei loro hotel.

Questo articolo illustra le tre strategie più importanti che i revenue manager degli hotel devono utilizzare per incrementare le entrate e come viene utilizzato un sistema di gestione delle entrate (RMS) per prevedere la domanda ed eseguire automaticamente il pricing dinamico.

1. Prezzi dinamici

Il dynamic pricing nella gestione dei ricavi alberghieri si riferisce a una strategia utilizzata nel settore per garantire la massima occupazione di un hotel, in base alla domanda e all’offerta. Questa strategia utilizza algoritmi per analizzare le fluttuazioni dei dati e calcolare i prezzi in tempo reale. Per questo motivo, a volte si parla di prezzi basati sul tempo. Vengono presi in considerazione fattori come l’occupazione attuale, la stagionalità e i prezzi della concorrenza, che influenzano la domanda del mercato.
Un direttore d’albergo pragmatico mira a ridurre la possibilità che una camera del suo hotel rimanga invenduta e cerca di massimizzare il prezzo da pagare quando quella camera viene venduta. Questo obiettivo viene spesso raggiunto implementando tariffe che fluttuano in base alla domanda del mercato. L’hotel può offrire prezzi bassi quando la domanda è bassa e aumentare i prezzi quando la domanda aumenta. In questo modo, il prezzo si adatta immediatamente alle forze del mercato e alle offerte della concorrenza per camere simili. I gestori possono così realizzare le vendite, anche quando la domanda è bassa, ed evitare le perdite derivanti dalle camere invendute. Si tratta di un modo intelligente per aumentare l’occupazione e incrementare le vendite anche in bassa stagione.

2. Segmentazione del mercato e offerte mirate

La seconda strategia che un direttore d’albergo deve adottare per incrementare i ricavi è quella di raggruppare i viaggiatori che frequentano l’hotel in segmenti di clienti con esigenze e comportamenti d’acquisto simili. Questo fornisce una chiara visione del tipo di consumatori dell’hotel e offre l’opportunità di utilizzare strategie di prezzo mirate a ciascun segmento. Facendo offerte specifiche per ogni segmento di mercato, un hotel può aumentare le prenotazioni e massimizzare la tariffa media giornaliera.

3. Sviluppo del canale di vendita

La terza strategia è strettamente legata alla segmentazione del mercato. L’identificazione dei segmenti di mercato consente all’hotel di comprendere i comportamenti di prenotazione, le ragioni del viaggio e la sensibilità al budget. Ciò offre l’opportunità di capire quali canali l’hotel dovrebbe utilizzare per il marketing e quali sono i modi più efficaci per farlo.
I canali di prenotazione sono diventati più complessi al giorno d’oggi: la maggior parte degli hotel mescola fonti come le agenzie di viaggio online (OTA) con canali di marketing diretto come le telefonate, le e-mail e il sito web dell’hotel. Vendendo la disponibilità attraverso più canali, l’hotel può massimizzare le possibilità di ottenere prenotazioni e aumentare sia l’occupazione che le tariffe medie giornaliere.

 

Una buona reputazione dell’hotel è fondamentale

È opportuno ricordare che la soddisfazione dei clienti è fondamentale per incrementare i ricavi degli hotel. Avere un marchio universalmente riconosciuto come di qualità costituisce la base per praticare prezzi più elevati e aumentare i ricavi. Le buone recensioni aumentano la reputazione di un hotel e questo può attirare ulteriori prenotazioni con la possibilità di far pagare di più ai clienti.

Punti di forza

L’attuazione delle strategie sopra descritte sarà possibile solo se verranno utilizzati gli strumenti giusti. Saranno inoltre necessari un booking engine e un channel manager per lo sviluppo dei canali di vendita. Inoltre, sarà necessaria un’analisi approfondita del marketing e della concorrenza per identificare i segmenti di mercato. L’utilizzo di un sistema di gestione delle entrate efficiente aiuterà a gestire e utilizzare tutti i dati ottenuti.

Lybra Assistant è un RMS che utilizza l’apprendimento automatico per automatizzare i processi operativi delle entrate. Il sistema può monitorare in tempo reale le prestazioni di un hotel e le tariffe della concorrenza. Sulla base dei dati ottenuti, Lybra Assistant prevede la domanda ed esegue automaticamente il pricing dinamico. Suggerirà inoltre la migliore tariffa di vendita e invierà queste informazioni ai canali di distribuzione.

Prenotate una demo oggi stesso compilando il modulo di richiesta sul nostro sito web e vi contatteremo immediatamente.

News & Events 

News

Eventi

Performing Management | Firenze 9 Giugno 2021

Performing Management | Firenze 9 Giugno 2021

Mercoledì 9 Giugno alle ore 16:30 presso l'Hotel Villa Olmi Firenze (Via del Crocifisso del Lume, 18 - 50126 Bagno a Ripoli), il nostro CMO Stefano Sciamanna, parteciperà all'evento organizzato da PlayHotel Next dove si parlerà di  Performing Management. Registrati...

Blog

Qual è il Ruolo dei Big Data nel Revenue Management?

Qual è il Ruolo dei Big Data nel Revenue Management?

Guardiamo avanti, per non riamanere indetro Il mondo del turismo negli ultimi anni è stato scosso da una forte spinta innovativa, grazie all’introduzione delle nuove tecnologie e ad una maggiore consapevolezza manageriale. Come spesso accade, la tecnologia corre...

Assistant è un Revenue Management System pensato per ottimizzare la strategia e le vendite per hotel indipendenti, gruppi e catene alberghiere.

Destination nasce per dare alle destinazioni la possibilità di agire attivamente sul futuro e di abbandonare l’analisi passiva dei dati storici.

Business consente di integrare in ogni dashboard o B.I. i dati sul turismo in Italia, in real-time.